Consigli per la pulizia quotidiana del gres porcellanato

Semplici consigli di manutenzione per pulire i pavimenti in gres porcellanato.

Il gres porcellanato è un materiale molto semplice da pulire e da manutenere. Bastano infatti pochi accorgimenti per garantire nel tempo la giusta protezione e bellezza delle piastrelle.

La pulizia quotidiana del gres porcellanato si esegue utilizzando un panno da pavimenti e una miscela di acqua calda e detergente neutro facilmente reperibile in commercio. Consigliamo di non utilizzare cere o brillantanti o strumenti abrasivi come pagliette in metallo e spazzole dure.

Sconsigliamo anche l’utilizzo di detergenti abrasivi su superfici lucide e/o levigate; possono essere invece utilizzati su materiali matt, previa verifica su una piccola porzione di piastrelle.

Per le macchie particolari o in presenza di sporco molto tenace suggeriamo l’utilizzo di detergenti specifici, diluiti in acqua secondo le proporzioni indicate dal produttore, da lasciare agire per il periodo di tempo sempre indicato dal produttore.

Sotto, una breve guida sui prodotti da utilizzare in base al tipo di macchia:
• Depositi calcarei, macchie di ruggine: prodotto acido;
• Tracce metalliche (sfregamento oggetti in ferro, nickel, alluminio): prodotto acido;
• Macchie di birra, vino, caffè: detergente alcalino;
• Grassi animali o vegetali: detergente alcalino;
• Macchie di gomma, tacco di scarpe: detergente alcalino;
• Inchiostro solubile, coloranti alimentari, lucido di scarpe: detergente alcalino;
• Olii e lubrificanti: detergente alcalino.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 17 =